Malto d’orzo 400gr Food for All

3,60

Il malto d’orzo è uno dei dolcificanti più completi e per questo si guadagna il titolo di “alimento”. Sorprendente la composizione chimica dei suoi chicchi sottoposti a germinazione: maltosio, ovvero uno zucchero di malto composto da due molecole di glucosio, presente nella misura del 60%; destrine, cioè carboidrati a peso molecolare molto basso (tra il 10 e il 15%), aminoacidi cioè gli elementi costitutivi della proteina (presenti tra il 4 e il 5%) e sali minerali tra i quali potassio, sodio e magnesio (tra l’1 e l’1,5%).

Per la produzione di malto d’orzo non è necessario ricorrere a complicati trattamenti chimici, motivo per il quale il dolcificante supera a pieni voti la candidatura a prodotto alternativo allo zucchero bianco raffinato.

Il malto d’orzo dolcifica in misura inferiore rispetto al saccarosio ma i suoi zuccheri garantiscono un’azione prolungata nel tempo e un apporto continuo e costante di energia.

Confronta

Descrizione

Malto d’orzo: benefici e controindicazioni

Per queste performance viene preferito dagli sportivi che lo scelgono per soddisfare il fabbisogno energetico sia in fase di allenamento che durante le competizioni.

Il malto d’orzo è ben tollerato dai diabetici, abbassa il colesterolo di tipo cattivo e di conseguenza riduce il rischio di infarto e di ictus. Tra i pregi del malto d’orzo anche la capacità di migliorare la circolazione del sangue e combattere i radicali liberi grazie alla presenza di molti antiossidanti. Inoltre il suo utilizzo viene ritenuto un toccasana per calmierare gli effetti negativi dello stress o di una dieta poco equilibrata, fattori che si riflettono in modo drastico sul fegato.

Unica controindicazione: non è adatto a chi soffre di celiachia in quanto l’orzo contiene glutine.

MALTO D’ORZO

Ingredienti:

Malto d’orzo, acqua.

"" Lista dei desideri